La lasagna di mare del Chianchiere

La lasagna al forno è uno dei piatti che più apprezziamo della tradizione gastronomica italiana.

Per qualcuno profumano del pranzo della domenica trascorso in famiglia, per altri di occasioni speciali che vanno festeggiate a dovere. Ogni occasione è buona per cucinare con amore e tanto gusto un bel piatto di lasagne fumanti!

Ma vi siete mai chiesti quali siano le origini del gustoso piatto di sfoglia di pasta e ripiena di ogni squisita bontà?

Ve le racconta il Chianchiere in occasione del #lasagnaday!

Le origini della lasagna

Le tracce più antiche delle lasagne ci portano entro i confini campani, in particolare a Napoli tra il XIII e il XIV secolo. In occasione di un ricco banchetto di corte, il piatto venne servito come simbolo di abbondanza e golosità e, ovviamente, subito apprezzato!

Le lasagne al forno divennero quindi sempre più popolari, fino a rientrare nei ricettari europei durante l’epoca rinascimentale e presentati in occasioni delle grandi feste.

Tra le ricette più famose spicca quella del Frate Salimbene da Parma che, nel 1284, impastava la lasagna con sola acqua e farina, la tagliava in larghe strisce che venivano poi lessate nel brodo e servite con del formaggio.

Anche una ricetta così semplice fa già venire una gran voglia di lasagna!

La lasagna del Chianchiere

la lasagna di mare del chianchiere

Oggi, la lasagna, esiste veramente di ogni formato e ripiena di ogni sfizio.

In occasione del lasagna day, le strade di Posillipo si riempiono di un profumo originale che crea un connubio perfetto tra tradizione e innovazione. Il Chianchiere ha preparato per voi la lasagna di mare!

Qui vi sveliamo gli ingredienti per il ripieno, ma per assaporarla appieno e gustarla in tutta la sua meravigliosa bontà vi consigliamo di correre in Via Alessandro Manzoni, 286.

Ingredienti per il ripieno

  • Polipo
  • Calamari
  • Salmone
  • Frutti di mare
  • Salsa Monray al salmone
  • Pasta per lasagna

Immaginate che esplosione di gusto?

Articoli simili

Dalla Vigilia di Natale al Capodanno, per concludere in bellezza il 2021, circondati dalla bontà della cucina del Chianchiere, Lucio…

Ma chi è il Chianchiere? Cosa vuol dire? Quali sono le sue origini? Se siete qui riconoscerete questo appellativo come…

Da generazioni, Cerrone si occupa in prima persona di seguire il delicato processo di frollatura della carne e oggi vuole…